Stai mettendo al centro delle tue azioni i tuoi principi?

TurismoParliamone cela un grande interrogativo: Cosa voglio per me? Cosa è veramente importante?

Ho scoperto che al centro delle nostre azioni occorre mettere i nostri principi, perché solo essi costituiscono la nostra mappa, il territorio in cui prendiamo le nostre decisioni.

Mi sono chiesta: “Cosa faresti se avessi solamente sei mesi di vita?

Puoi rispondere a questa domanda analizzando il tuo centro. Cosa metti al centro delle tue azioni? Su quali decisioni si formano la tua sicurezza, direzione, saggezza e il tuo potere?

Cosa metti al centro?

  1. CONIUGE? Il tuo senso di sicurezza si basa sul modo in cui ti tratta il tuo partner. La tua direzione dipende dai suoi bisogni. La tua visione della vita è circoscritta a creare un’influenza positiva o negativa sul vostro rapporto. Il tuo potere di azione è limitato dalle debolezze del tuo coniuge.
  2. FAMIGLIA? Soddisfi le aspettative della tua famiglia. I tuoi atteggiamenti e comportamento sono quelli imposti. Hai un forte narcisismo familiare e le tue azioni sono limitate ai modelli e tradizioni familiari
  3. DENARO? Il tuo valore personale dipende dal tuo reddito, basi le tue decisioni sul profitto, guardi la vita con la lente del denaro. Sei limitato a quello che puoi realizzare con il denaro.
  4. LAVORO? Ti identifichi con il tuo lavoro. Alla domanda: chi sei? Rispondi indicando la tua professione. Vedi il lavoro come la tua vita. Sei limitato ai modelli di ruolo lavorativo, opportunità occupazionali, valutazioni del tuo capo e all’eventualità di essere incapace a svolgere quel lavoro.
  5. BENI? La tua sicurezza si basa sulla tua reputazione, sulla posizione sociale, sulle cose tangibili che possiedi. Prendi le tue decisioni in base a ciò che puoi proteggere, accrescere o mettere meglio in mostra. Vedi il mondo in termini di relazioni economiche. Agisci entro i limiti di quello che puoi acquistare o del vantaggio sociale che puoi acquisire.
  6. PIACERE? Ti senti sicuro solo quando sei euforico, la tua sicurezza dipende dall’ambiente. Prendi le decisioni in base a quello che ti porterà il massimo del piacere, vedi il mondo rapportando a quanto esso possa offrirti e il tuo potere è quasi trascurabile.
  7. AMICI? La tua sicurezza si basa sulle opinioni altrui, il tuo criterio decisionale si basa sulla domanda “Cosa penseranno gli altri?” Vedi il mondo attraverso la lente sociale. Le tue azioni sono volubili come le tue opinioni.
  8. NEMICI? La tua sicurezza instabile si basa sui movimenti del nemico. Non fai che chiederti cosa stia per combinarti e cerchi conferme da chi la pensa come te. Basi le tue decisioni in base a quello che potrà ostacolare il tuo nemico. Sei sulle difensive e sovente paranoico. Il potere proviene dalla collera, invidia, risentimento e spirito di vendetta.
  9. IL SE’ . La tua sicurezza si sposta continuamente, i tuoi criteri di giudizio sono: se mi va bene, quel che voglio, quel che mi serve, che interessi ho. Vedi il mondo in cui le decisioni influenzeranno su di te. La tua capacità di agire è limitata alle tue risorse senza i benefici dell’interdipendenza.

Dopo aver letto questo elenco, prova per una settimana a porti la domanda “Cosa sto mettendo al centro facendo quest’azione?”  

Scoprirai quante azioni facciamo mettendo al centro quello che è diverso dai nostri principi.

Spero possa aiutarti a cambiare rotta e migliorare le tue scelte.

.

Lettura consigliata: “I sette pilastri del Successo” di Stephen R.Covey, edito: Bompiani

Fammi sapere se ti è piaciuto questo articolo 😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: